Canzoni


Ho riiniziato a fare canzoni, scoprendo quanto questo sia utile per capire meglio quello che mi succede, proprio con questa che si intitola “Rimane con te”.
Ci sono delle perdite nella vita che non possono essere riempite da nulla.
Né da un volto, né da un abbraccio tanto profonda è la desolazione, lo smarrimento.
Solo un Altro può venire incontro a questa desolazione, con quello che dice, con quello che fa, nel come ti guarda, nel come ti vuole bene attraverso il “flusso”
di gente che ha messo intorno a te.



Rimane con te

Dedicata ad Anduela

Forse ti senti
senza niente dentro,
come tutta svuotata.
Sorgente o fontana
senza sete né acqua

E ti stupisci di nuovo.
E sorridi ancora
di quello che dona
e di quello che dice.
E come ti guarda
rimane con te


O forse più piena
di una voce o di un canto
che in te un po' risuona
a volte poi tace
ma un'eco rimane

E ti stupisci di nuovo.
E sorridi ancora
di quello che dona
e di quello che dice.
E come ti guarda
rimane con te